Malga Zures : Meeting dei Volonari interni di Italia Solidale Mondo Solidale
Saturday, 09 September 2017 06:52

 Malga Zures 31/8 - 5/9/2017 - Nago Torbole (TN)

Meeting dei Volonari interni di Italia Solidale - Mondo Solidale

"ORDINE VERITÀ LIBERTÀ EUCARESTIA CARITÀ"    

CENTRO EUCARISTICO E MISSIONARIO NEL MONDO DI OGGI "ITALIA SOLIDALE - MONDO SOLIDALE"

Padre Angelo Benolli, Padre Stephen Ndegwa, Alessia Parisi, Anna Fanuele, Antonella Casini, Bala Pudota, Caterina Casarano, Corrado Rossi, Daniela Fortini, Davide De Maria, Davide Mezzasalma, Donato Leone, Edith Aquise, Eleonora Barboni, Elisa Saitto, Elisabetta Sbrolla, Francesca Palombi, Giovanni Carini, Giulia Ruschetti, Leonardo Rizzuto, Letizia Petriccione, Luca Rando, Mara Tredicine, Marco Casuccio, Nice Vogrig, Paolo Pizzolato, Rita Ranucci, Sara Del Brocco, Sara Pietropaoli, Silvia Neposteri, Simona Monaco, Stefano Bovenzi, Stefano De Angelis e Stefano Russo

 

 

Senza rima...ner a Malga

Alla Malga sento il Tuo respiro
Copre il rantolo che sale dall'umanità
Tuona e non stona nei canti
in cui il Tuo Amor risuona

Nubi s'aprono a dar più che speranza
A color che trovan via
Per salir in lor anima impantanata 
nel vento appiccicoso del passato

Su queste vette non a caso spicca
Una gioiosa croce
Silenzioso vessillo di vita per chi coraggio 
e giusta via trova per uscir da morte

Esperienza di scambio per un cambio
Vite che si incrociano in croce s'aprono
Bombe esplodon e schegge di vita
Dal lago alla penisola mondiale portano

L'Ascensor Benolli ci porta al piano di Dio
Apre porte con serrature arrugginite
che sciolte con Luce fede amor 
Finalmente lascian entrare e vanno

Dove creazione interrompe il suo corso
Con ostacoli che asfissiano chi non riceve amore
Aria innamorata nelle cellule
Qui e ovunque crea poesie arte e nuova musica

Tutto per amarsi amare e far amare
Dolce natura si ritrova
Per dar risposta al grido
Di color che dentro trattengono mattoni

Sei Tu qui Dio Amor che guidi
Soffi tra piante e pianti
E irrighi i solchi per nuovi frutti
Giardini di bambini ritrovati che più non muoiano

Ancor più alti di così ci hai Creati
Da qui fino al mondo si vede soluzione
Ch ognun é tutto e tutto può in Te
nell' Amor risolver dove buio non vuoi regn

Fuoco per forgiare e riscaldare
Ghiacci antichi e odierni dalle terre
Diffonde speranza certa in relazioni
Per missionari intrepidi a restituir chiamati

Qui ognun di noi vuol restituire a te che leggi e al mondo 
trovato abbiam luce in oceano buio
Navigator siam chiamati come pionieri stelle
Via d Amor fornir a chi è smarrito

Calma aurora il Creator scrive in ognuno
Inchiostro simpatico d amor talvolta appare
Oggi anche tu puoi ritovar colore
Per scriver nuovo pagine d'amore

Marco Casuccio