Da secoli, nei dibattiti umani, “scienza”, e “fede” sembrano contrapposte. Ma perché non si è mai risolta questa apparente contrapposizione? Scienza e fede si incontrano soltanto sulla VITA. Nessuno prima d’ora poteva risolvere questo storico antagonismo proprio perché nessuno prima d’oggi era riuscito ad entrare veramente nella vita, così come Dio l’ha fatta e non come gli uomini la interpretano.

La vita e il sacerdozio speciale di P. Angelo Benolli O. M. V. gli hanno permesso di entrare proprio nella vita come nessuno aveva mai potuto fare prima. Vita non “studiata” a tavolino ma letta nelle storie, nelle sofferenze e nelle guarigioni personali, familiari, e sociali di migliaia e migliaia di persone che da oltre 55 anni si rivolgono a lui, incontrate ad un livello profondissimo e verissimo, fuori da ogni struttura, solo con la carità onesta di chi vedeva i fallimenti di una scienza che scalza completamente l’anima e Dio e una fede che non entra nell’inconscio. P. Angelo ha sempre voluto veramente aiutare ogni persona a risolvere la propria sofferenza, vedendo che questa scaturisca dal contrasto inconscio, mai risolto, tra ciò che nel profondo la persona sa di essere e ciò che si ritrova a vivere.

Dall’immensa a unica esperienza di P Angelo nasce una nuova cultura di vita che realmente porta la scienza alla fede e la fede alla vitae che oggi, collega 2.000.000 di persone in Italia e in 125 missioni dell’Africa, Asia e Sudamerica, tutte unite nel movimento eucaristico e missionario Italia Solidale Mondo Solidale.

Acquista ora