Generale : Lettera di ringraziamento da Kware - Kenya per Padre Angelo Benolli
Sunday, 10 May 2020 13:04

Lettera di ringraziamento da Kware - Kenya

Siamo grati e ti ringraziamo per il contributo che hai mandato per i nostri bambini sofferenti

Carissimo Padre Angelo, ti saluto con gioia e ti faccio i migliori auguri di vita in Dio e nella missione.

Con questa lettera vorrei esprimere la mia gratitudine a Dio ed a te Padre Angelo per il grande sostegno che ci hai continuamente donato alla nostra  vita e missione attraverso la cultura, i libri ed i documenti, i dvd.

Io ti sono personalmente grato perché tu mi hai salvato la vita. Oggi per me è tutto nuovo e continuamente vedo e risolvo tutto ciò che viene dal mio passato e dalle ferite di non amore dei miei genitori e da tutte le persone che non sono state in grado di amarmi.

Ti sono grato e sono grato a Dio per la nuova cultura di vita che hai donato nella missione che arriva al Mondo.

In questa missione siamo molto impegnati attraverso la nostra testimonianza continua a raggiungere ed a salvare moltissime persone sofferente e specialmente i bambini che senza il Carisma sarebbero morti nel corpo e nello Spirito.

 

Ti scrivo questo breve messaggio anche per ringraziarti per la decisione che hai preso di sostenere i bambini, le famiglie e le comunità di tutte le missioni di Mondo Solidale.

Qui in Kenya la situazione sta diventando molto difficile. Purtroppo la pandemia del coronavirus è  stato solo l’ultima emergenza che siamo stati costretti ad affrontare. Oltre al coronavirus ci sono state molte altre calamità naturali come le piogge che negli ultimi giorni hanno provocato più di 200 morti e decine di migliaia di profughi. Tutti i raccolti sono andati distrutti. I prezzi del cibo sono molto aumentati. Prima delle piogge c’era stata la terribile invasione di locuste (secondo l’ONU a causa dei cambiamenti climatici c’è stata la più grave invasione di locuste della storia e che ha provocato dei danni enormi alle piantagioni ed una conseguente carestia)

Ora ci sono anche le limitazioni imposte dal governo per prevenire il coronavirus. Limitazioni con cui controllano tutti i movimenti delle persone. La vita è diventata difficile specie negli slum come Kware dove le nostre famiglie pur essendo molto colpite stanno mantenendosi nella dignità e libertà del Carisma.

Carissimo Padre Angelo, sono grato e ti ringrazio per il contributo che hai mandato per i nostri bambini sofferenti. È un onore per noi poter partecipare.

Grazie e che Dio ti benedica abbondantemente. Grazie sincero per la tua carità e per il tuo amore per tutti noi. Io prego per te. Prego per tutti i grandi missionari volontari di ltalia Solidale. Prego per tutte le famiglie e prego per tutti i donatori volontari.

Prego che possiamo stare sempre con Dio per risolvere in Cristo il difficile momento che si sta verificando nel mondo.

I miei saluti a tutti. 

Patrick Ndirangu  da Kware Solidale – Mondo Solidale