Generale : Lettera di ringraziamento da Kabale - Uganda a Padre Angelo Benolli
Monday, 11 May 2020 08:34

Lettera di ringraziamento dalle missioni di Kabale - Uganda

Grazie anche per i collegamenti con le comunità delle persone degne nei territori per non rimanere stagnanti per quello che stiamo vivendo con il Coronavirus ma continuiamo a muovere le nostre energie raggiungendo altri che stanno aspettando la nostra testimonianza per poter salvare sé stessi e per salvare i bambini

 

Caro Padre Angelo, voglio ringraziare Dio per la sua misericordia e per aver protetto tutti noi in questo periodo ma soprattutto perché ci protegge da quando eravamo nell’utero di nostra madre.

A nome di tutte le famiglie delle 4 missioni che ci sono a Kabale ti ringrazio e ti esprimo l’apprezzamento per quello che Dio sempre prepara e attraverso di te e ci fa arrivare. Grazie per essere un profeta vero e forte nel nostro tempo attraverso questo carisma per ogni persona povera nel mondo. Ti ringrazio perché ti mantieni sempre nella volontà di Dio attraverso la Madonna, che ho visto è stata presente in questo passaggio che hai fatto della donazione perché i bambini non muoiano a causa del coronavirus.  La Madonna non accetta che i suoi figli muoiano e tu Padre Angelo continui a relazionarti con noi eucaristicamente attraverso gli approfondimenti quotidiani che riceviamo attraverso le meravigliose traduzioni fatte dai volontari e pastori di Dio per la sua gente. Questi approfondimenti mi hanno aiutato a non perdere la mia potenzialità durante questo periodo di isolamento per il coronavirus ma bensì mi hanno sostenuta a mantenermi in relazione profonda con le famiglie perché anche loro non si perdessero nelle chiacchiere di persone negative che gli dicevano che i nostri cari volontari donatori erano stati tutti uccisi dal virus in Italia e che addirittura che tu Padre Angelo non ci fossi più. Grazie per tutto quello che hai fatto per me e per le famiglie in questo periodo.

 

Veramente il tuo essere Oblato della congregazione degli Oblati di Maria Vergine ci ha aiutato a partire dalla verità che è nei tuoi libri e documenti che ci fanno vedere come la Madonna in questo cammino sia capace sempre di sostenere i suoi figli a non morire, a non perdere la libertà, la pace e l’amore che Dio ci ha donato durante la creazione. Maria ti ringrazio perché sei capace di portare vita in un modo nuovo se c’è la morte, ci dai la gioia se c’è tristezza, sei sempre presente in ogni situazione della nostra vita, mi fido di te perché tu sei il ponte forte che ci permette di raggiungere Dio in un modo vero e completo.

Ringrazio Dio per i gemellaggi e le relazioni con i donatori italiani, nelle adozioni interstatali, intercontinentali, senza mai dimenticare i donatori locali gemellati con le nostre comunità. Grazie a tutti i collegamenti che abbiamo fatto per collegare a livello mondiale, con l’utilizzo di internet, i donatori italiani con tutto il Sud del Mondo. Tutte le famiglie hanno a cuore il sapere qual è la situazione dei loro donatori, perché vogliono pregare per loro ed ancora pregano di più per te Padre Angelo perché hai reso possibili questi collegamenti tra le famiglie e i loro amati donatori. Grazie anche per i collegamenti con le comunità delle persone degne nei territori, alle quali personalmente ho partecipato perché non rimaniamo persone stagnanti per quello che stiamo vivendo con il Corona Virus ma continuiamo a muovere le nostre energie raggiungendo altri che stanno aspettando la nostra testimonianza per poter salvare se stessi e per salvare i bambini con la carità e generosità che viene dal loro spirito. Prego per tutti quelli che mettono a disposizione se stessi per donare cosicché i bambini vengano salvati.  Che la Madonna rimanga con noi adesso e per sempre!

Happy Scovia, volontaria delle missioni di Kabale Solidale - Uganda Solidale