Generale : Lettera di ringraziamento da Oluko - Uganda a Padre Angelo Benolli
mardi 19 mai 2020 21:04

Lettera di ringraziamento dalla missione di Oluko - Uganda

Oggi grazie a Dio e grazie a te Padre Angelo la mia vita è cambiata in modo profondo

Caro Padre Angelo Benolli,

dal profondo dal mio cuore con gioia nel nome di Cristo e dello Spirito Santo ti scrivo a nome delle famiglie di Oluko Solidale. Il mio nome è William e sono una delle persone degne di questa missione. Ringrazio Dio per la tua creazione e per la tua vocazione di vero sacerdote e profeta dei nostri tempi. Ringrazio Dio che continuamente rimani nella creazione del bambino intrauterino e forte in Cristo e con lo Spirito Santo e la Vergine Maria. Il tuo spirito, il tuo modo di vivere con Dio, la tua vera umanità, amore e carità dà a tutti noi la possibilità di riscoprire la nostra vita e la nostra dignità di maschi e femmine superando così tutte le mancanze d’amore e di Dio. Ringrazio per il Carisma che abbiamo ricevuto e che continuamente riceviamo con tanta luce sul nostro inconscio.

Tutto questo è possibile attraverso i tuoi meravigliosi libri, documenti, approfondimenti della scuola e quelli giornalieri. Sono preziosi in questo periodo di panico dovuto al coronavirus. Con il Carisma le famiglie sono in grado di mantenersi in relazione con Dio. Nella mia missione, nella mia zona invio ogni giorno i tuoi approfondimenti alle persone degne attraverso i telefoni. Poi loro li passano alle famiglie in questo modo tutti possono arrivare a questi contenuti che sono una grazia per tutti noi. Poi faccio in modo che questi approfondimenti arrivino alle missioni di Nyadri e Madi Solidale.  

 

Personalmente sono molto felice per le comunità di Oluko perché facciamo esperienze forti nello spirito dello sviluppo di vita e missione.  In tutto il mondo i bambini stanno soffrendo e morendo. In Africa, Europa, in India, in Sud America e in ogni parte del mondo c’è una cultura contro la volontà di Dio, contro la creazione, contro la dignità. Tu, hai messo di nuovo al centro Dio e i bambini prima di ogni cosa. Grazie per questa grande testimonianza di amore di Dio. In questo periodo stiamo sperimentando il gemellaggio all’interno delle comunità, con i donatori locali, con i donatori interstatali, intercontinentali e italiani attraverso le video conferenze. Tutto questo ci permette di tornare all’esperienza dei primi 30 giorni con Dio. Padre Angelo ti ringrazio per il Carisma, per lo spirito in te che ti ha permesso di cogliere la realtà in questo momento per salvare l’intero mondo.

Parlando di me vengo da una famiglia poligama, dipendenti dall’alcool, dalla falsa spiritualità e da tanti inganni dovuti a una cultura vecchia e condizionata. Ma ora chi sono io? Oggi grazie a Dio, grazie a te Padre Angelo la mia vita è cambiata in modo profondo. Ho iniziato a coinvolgermi leggendo “Il Carisma da vivere e proporre” e vedendo il DVD del bambino intrauterino e del virus. Attraverso gli scambi nella comunità a cui partecipavo ho visto come la mia sessualità era bloccata nella relazione con Dio e con gli altri. Ero chiuso sin da bambino. Avevo paura di esprimermi. Tutta questa chiusura era presente con mia moglie e con i miei bambini. Piano piano mi sono aperto con gli altri sulla luce che stavo avendo. Ho ricevuto da tutti loro un profondo rispetto e amore. Piano piano mi sono sentito più forte come uomo e ho iniziato a sostenere gli altri alla stessa esperienza.  Con gioia e carità ho iniziato a collegarmi con due comunità come persona degna. Ho continuato a vedere i miei condizionamenti e quelli degli altri.  

Grazie ancora Padre Angelo per la tua profonda carità che hai mostrato alle famiglie anche attraverso questo contributo che ci hai inviato per salvare i nostri bambini. Che Dio ti continui a benedire, la Vergine Maria a proteggerti.

Grazie,

William Adapriu, Oluko, Uganda Solidale