Audio della parola del giorno : Letture della settimana
Mercoledì, 15 Aprile 2015 00:00
"Vedete nella lettura di oggi come il Signore interviene anche se uno è in prigione. La vera prigione però è la tiepidezza, la mancanza di Dio e la mancanza di carità. C’è proprio bisogno di uscire da queste prigioni e testimoniare. Vedete poi il Vangelo che parla della luce e delle tenebre. Siamo nelle tenebre quando non siamo con Cristo che è tutta la luce. Se non siamo nella luce, siamo nel malvagio che è nel DNA e ci fa ripetere il negativo tanto che non la vogliamo la luce, non possiamo volerla. Bisogna permanere in Dio quanto non si è stati in Dio. Chiunque non vive come il Signore ci ha creato non vede e le sue opere non vengono riprovate. Invece chi fa la verità viene verso la luce. La Verità è la Vita, lo Spirito Santo, la Verità è sempre e solo da Dio, non è mai dall'uomo. Tutto proviene da Dio, rimane in Dio, è per Dio ed è secondo Dio. Solo quando abbiamo la luce, abbiamo la Verità!"

Così Padre Angelo oggi







Ascolta la sua spiegazione del Vangelo di oggi:

(15/04/2015 - Durata c.a 20 min - Peso ca 20Mb)

Vai all'archivio - Vangelo del giorno (link esterno)

 

 

"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 54 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".