Approfondimenti : "Incontreremo tutti i vostri bambini"
Thursday, 13 June 2013 00:00
"Incontreremo tutti i vostri bambini"
I volontari e donatori di Italia Solidale sono in partenza per i viaggi missionari nel Sud del mondo

 

Africa, India e Sudamerica; 121 missioni; 4000 comunità di 5 famiglie collegate a 23.000 meravigliosi donatori italiani. Più di 2 milioni di persone coinvolte nel movimento di Sviluppo di Vita e Missione promosso da Italia Solidale – Mondo Solidale. Un esercito di persone impegnate ad entrare nel proprio inconscio e in Cristo, risolvere i condizionamenti che provocano sofferenze e falsità. Collaborazioni, Zone, Comunità, Famiglie e Persone solidali che approfondiscono sempre di più la Nuova Cultura di vita che viene dall’esperienza di Padre Angelo Benolli, sacerdote, storico, antropologo, scienziato e missionario. Nei suoi 82 anni di vita e 55 di sacerdozio, P. Angelo non si è mai adattato alle falsità che incontrava. In ogni persona ha sempre cercato la natura che Dio ha creato e che vediamo nei bambini.

Incontri per 8 ore al giorno da 50 anni, con persone e persone sofferenti nello spirito e nel corpo, studi, testimonianza e un movimento di carità mondiale che arriva nei posti più violenti e bisognosi del mondo, fanno di Padre Angelo tra i più grandi “esploratori” e conoscitori della Persona di tutti i tempi. Ha scritto 8 libri e moltissimi documenti con novità antropologiche epocali come il cambiamento dell’inconscio di Freud. In questi testi ha anche espresso il nuovo modo di far missione e adozione a distanza che nasce da questa base e con cui possiamo finalmente arrivare alla missione con i fratelli vicini e lontani. Un movimento che è ormai una realtà anche in tutte le regioni d’Italia, dove forse c’è più bisogno. Questi sono i volontari e i missionari di Italia Solidale: persone che si formano su questi contenuti, sviluppano la propria vita e testimoniano passaggi di rinascita personale e relazionale. In 64 tra volontari e donatori partiremo in questi giorni per 2 mesi e per scambiare con questa qualità, con le meravigliose popolazioni di tutto il mondo. Incontreremo tutti i vostri bambini, le famiglie, le comunità e le zone solidali e con loro continueremo a fare quest’esperienza di rispetto e scambio di rispetto. Un nuovo modo di fare adozione a distanza che salva i bambini dalla fame del corpo e dello spirito; un nuovo modo di fare missione che sostiene le persone nel profondo ad esprimere le forze uniche e irripetibili che abbiamo per creazione. In questo momento particolare, chiediamo a tutti voi preghiere e partecipazione a questa missione, che ci vede uniti in Dio, qui in Italia e in tutto il mondo. Nelle nostre missioni ci sono 20.000 bambini che stanno aspettando un donatore per non morire di fame. Partecipate a questa immensità salvando un bambino. Contattaci subito!  

I Volontari di Italia Solidale-Mondo Solidale


Acquista i libri o contattaci"