Approfondimenti : TRASFIGURAZIONE OGGI
24-02-2013
TRASFIGURAZIONE OGGI
  

Ringraziando Dio e la Madre comune Maria, questi ultimi giorni di Febbraio sono pieni di Spirito Santo. Il Papa dimissionario, le preoccupazioni di tutti perché si elegga il prossimo pontefice secondo lo Spirito Santo, la paura per la superficialità della stampa, che come dice Padre Lombardi, può influenzare persino i Cardinali, sono tutti fatti veri. Ma purtroppo, non si è ancora capaci di avere puntuale e giusta autocritica spirituale. La vita e tanto più lo Spirito Santo, non si ingannano. Ma senza una completa cultura o antropologia della Creazione, Redenzione e Amore dello Spirito Santo, sempre non si vedono i propri e altrui mali, e si continua ad essere lontani da Dio, da se stessi, dalla carità al prossimo. Allora non si può vivere la vera Chiesa in modo che le forze degli inferi non prevalgano in te e intorno a te.

Questo è un tempo santo, che proprio dall'evidenza di queste negatività, ci parla e ci chiama più che mai alla perfezione della Creazione, alla pienezza e verità della Grazia dello Spirito Santo, per poter vivere le proprie energie di vita con Dio e nella carità come la Madonna, umile e santa che, attraverso tutta la vita dello Spirito Santo, ci porta sempre alla vita di Cristo. Tutti i miei libri e antropologia dall’inconscio alla missione testimoniano tutto questo travaglio, verità e spirito. Grazie Madre. Grazie Padre. Grazie Gesù. Grazie Spirito Santo. Sostienimi e sostienici sempre in tutto lo Spirito e Verità, come è nella la vita che tu Padre ci hai dato, tu Maria con amore di Madre sempre risolvi; tu Cristo sempre testimoni e ci doni tutta la forza di far fuori tutti i diavoli e la morte in noi e intorno a noi e così ci rendi degni come la Madonna di essere trasfigurati nello Spirito Santo come la liturgia della Trasfigurazione di oggi testimonia. Solo quando la persona è così come la Madonna nella Trinità, verità e carità è Chiesa. Solo allora sei libero dal diavolo e dalla morte, sei trasfigurato, non dipendi ma ami gli uomini come Cristo Risorto. Grazie Madre, Padre, Cristo e Spirito Santo che sempre volete la completa nostra Trasfigurazione.


Roma, 24/2/2013

 P. Angelo Benolli, Fondatore e Presidente di Italia Solidale - Mondo Solidale