Approfondimenti : I GIOVANI INCONTRANO I MISSIONARI DI ITALIA SOLIDALE
Monday, 16 April 2012 00:00
I GIOVANI INCONTRANO I MISSIONARI DI ITALIA SOLIDALE

Carissimi, sono una ragazza di 20 anni e sono una volontaria di "Italia Solidale". Personalmente, grazie a un percorso di luce molto serio, con grande impegno, sono riuscita ad uscire da tante sofferenze che fino a pochi anni fa mi impedivano di sperare nel futuro, mi avevano tolto tutte le mie energie e anche la voglia di vivere. Grazie a Dio ho trovato, con la CULTURA di Vita che viene dall'esperienza di Padre Angelo Benolli e contenuta nei suoi libri e documenti, tutte le risposte che cercavo e ho cominciato a coinvolgermi sempre di più, perché i bambini non muoiano nel Sud del Mondo, grazie al nuovo modo di fare adozioni a distanza di Italia Solidale e qui in Italia, grazie a una concreta possibilità di uscire, con questa nuova cultura, da tante sofferenze dello spirito. Prima di essere questa un'esperienza missionaria, è un'esperienza di VITA che nutre la mia e quella di molti altri. Da qualche tempo sento però fortissima la "vocazione" a testimoniare ai GIOVANI che sono i più sofferenti. Lo so per esperienza diretta e perché vedo quotidianamente le meravigliose vite e anime dei giovani spegnersi in dipendenze di ogni genere e addirittura in suicidi. Non posso sopportare tutto questo! Vorrei dare la possibilità a tutti i giovani di recuperare se stessi, di ricominciare a valutarsi e avere fede nella vita, in sé, in Dio e negli altri. Siamo purtroppo abituati a sentire molti che parlano, tante chiacchiere, ma tutte false.

 QUI CI SONO TESTIMONIANZE DI VITA VERA!! VI DO LA POSSIBILITA' DI
 
 VEDERE TUTTO QUESTO CON I VOSTRI OCCHI. INVITO TUTTI, MERCOLEDI' 18
 
APRILE ALLE ORE 18:45 nella sede di Italia Solidale, in via Santa Maria de'
 
Calderari, 29 a Roma.
 
 Parteciperanno anche 3 grandi missionari che collaborano con noi, per portarci la loro  esperienza personale e missionaria: Michael dal deserto del Turkana in Kenya, Marcyo dalla  Foresta Amazzonica in Brasile e Tomy dal Kerala, in India.

Sarà un incontro molto semplice ma arricchente, vi consiglio di partecipare con tutto il cuore!
Ovviamente potete portare anche altri, perchè sarà davvero una grande possibilità per tutti. Vi aspetto