Malga Zures : Marche e Tivoli Solidale
Tuesday, 24 May 2016 09:13

Malga Zures 2016 

Nago Torbole (TN)

Turno 19-22 Maggio  

Elisabetta Sbrolla con i volontari di Marche Solidale e Zoe Paolini con i volontari di Tivoli Solidale

Commento alla Parola del Giorno : Letture della settimana
Monday, 23 May 2016 08:16
"Vendi quello che hai e vieni! Seguimi!"
(Mc 10,17-27)
Così Padre Angelo Benolli oggi:   






Ascolta la sua spiegazione del vangelo di oggi
(23/05
/2016 - Durata c.a 30 min - Peso ca 30Mb)

Vai all'archivio -  Vangelo del giorno (link esterno)

 
"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 57 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci"
Dal sito Ioacquaesapone : Per la libertà, la dignità e l’indipendenza dei poveri
Thursday, 19 May 2016 09:49

Per la libertà,la dignità e l'indipendenza dei poveri

Tutti danno e tutti ricevono da ogni continente, per ritrovare la gioia di amare ed essere amati

Pochi giorni fa ho ricevuto questa lettera da una donna africana di Kichabugingo (Uganda) meravigliosa, dalla quale emerge vivamente il frutto del lavoro culturale che insieme a tanti volontari straordinari stiamo portando avanti in Italia e in tanti paesi del Sud del Mondo.
“Ringrazio Dio e ringrazio Padre Angelo, perché nella mia vita nessuno mi ha mai rispettato ed amato. Non ho mai avuto vere relazioni, ma solo mancanze di rispetto. Sono una donna povera e per la cultura degli uomini e per la cultura africana sono considerata meno di un oggetto o di un animale. Ma ho letto le due lettere che Padre Angelo ci ha scritto e sono scoppiata a piangere per la gioia. Ho colto l’amore di Dio per me e per la mia anima. Ho colto che posso finalmente arrivare a relazionare la mia anima con l’anima di tanti altri poveri del mondo. Ho trovato un donatore locale con cui ho una profonda relazione. Questo donatore è stato collegato da voi di Italia Solidale in Colombia. La comunità colombiana ha trovato un donatore in Colombia che ha adottato il mio secondo bambino. Ieri ho scritto la lettera al donatore colombiano che invierò nei prossimi giorni. È una gioia immensa. Senza volerlo mi ritrovo ad avere relazioni intercontinentali fuori da ogni organizzazione e per me è chiaro adesso anche come le adozioni vengono pagate senza far girare soldi. Oggi mi sento ricca di gioia e sento che sto partecipando a qualcosa di immenso. Grazie al missionario laico Davide, ma soprattutto grazie a Padre Angelo, a Dio ed allo Spirito Santo per questa immensità”.

 dal sito ioacquaesapone

Padre Angelo Benolli (Fondatore e Presidente di Italia Solidale – Mondo Solidale)

Commento alla Parola del Giorno : Letture della settimana
Thursday, 19 May 2016 09:30
"È meglio per te entrare nella vita con una mano sola, anziché con
le due mani andare nella Geènna"
(Mc 9,41-50)
Così Padre Stephen oggi: 
 





Ascolta la sua spiegazione del vangelo di oggi
(19/05
/2016 - Durata c.a 30 min - Peso ca 30Mb)

Vai all'archivio -  Vangelo del giorno (link esterno)

 
"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 57 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".
Commento alla Parola del Giorno : Letture della settimana
Wednesday, 18 May 2016 13:01
"Chi non è contro di noi, è per noi"
(Mc 9,98-40)
Così Padre Angelo e Padre Stephen oggi: 
(con lettera di un donatore)





Ascolta la sua spiegazione del vangelo di oggi
(18/05
/2016 - Durata c.a 30 min - Peso ca 30Mb)

Vai all'archivio -  Vangelo del giorno (link esterno)

 
"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 57 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".
Generale : Spirito e pratica per Essere concreatori e corredentori nello Spirito Santo
Wednesday, 18 May 2016 07:45

 

Spirito e pratica per Essere concreatori e corredentori nello Spirito Santo

ed arrivare alla completezza dellordine e dei frutti

attraverso vere e profonde relazioni di libertà e carità

 PREMESSA

  1. Ogni persona come ogni cosa proviene dall’Eucarestia con Dio. (N.B. I trenta giorni)
  2. Siamo tutti creati nella pienezza dell’ordine dell’albero della vita con tutte le forze di Dio, dell’anima, del sesso nell’amore, dei nervi e corpo sani e della mente sapiente.
  3. Subito dopo i trenta giorni si registrano le falsità degli uomini senza la completezza del Sacramento e, di conseguenza, nel DNA delle cellule nervose inconsce non si sperimenta più la pienezza di Dio ma il prevalere del Diavolo.
  4. Se non vedi e non risolvi con Dio e la tua persona questa base falsa e malefica, non sei più libero e non puoi sperimentare né l’Eucarestia né la carità.
  5. Secondo la tua vita, tu devi risolvere con Dio Trinitario e la Madonna queste falsità.
  6. Quando non abbiamo luce sui nostri Diavoli e non vi facciamo fronte non siamo mai in grado di avere vere relazioni con Dio, con noi stessi e con gli altri, la nostra anima soffre e la nostra sessualità si disperde in rimozioni, masturbazioni, omosessualità, incesti e prostituzioni. I nervi ed il corpo si ammalano e la mente non è
  7. Tutte le persone pur essendo create nell’ordine dell’albero della vita, sperimentano in realtà un profondo disordine inconscio che è conseguenza della ripetizione di tutti i Diavoli che sono registrati nel nostro DNA da secoli ed a cui non abbiamo fatto fronte identificandoci negativamente con essi. Questa è la causa di tutta la sofferenza che oggi ogni persona in tutto il mondo sperimenta a livello personale, relazionale, familiare, comunitario, lavorativo, religioso, sociale, politico ed economico e scientifico.
  8. Padre Angelo, Oblato di Maria Vergine, nella coerenza col Padre, col Figlio e con lo Spirito Santo davanti a tutto questo caos ha donato al Mondo il Carisma di sviluppo di vita e missione che collega la scienza alla fede e la fede alla vita. Il Carisma è il soffio dello Spirito Santo nel nostro tempo che sostiene ogni persona in ogni continente a scacciare tutti i Diavoli secolari inconsci e ritornare al vero Padre e alla vera Madre per essere in Cristo testimoni per i fratelli.
  9. Oggi più che mai, ognuno di noi è chiamato a vivere tutto l’ordine dell’albero della vita attraverso l’espressione completa della propria sessualità per avere vere relazioni di libertà, dignità, rispetto e scambio di rispetto con se stessi con Dio e con gli altri.
  10. Oggi Dio ci chiama a questo e su ciò si basa tutta la missione di Spirito che ognuno di noi ha la grazia di vivere e testimoniare in Italia e nel Sud del Mondo in questo momento:
    1. Nel Sud del Mondo attraverso il far fare le adozioni che è tutto sulle relazioni nel Carisma di persone per le persone a livello internazionale.
    2. In Italia dove tutto è relazione per arrivare a formare giardini di vita e missione attraverso le persone degne, le 6 adozioni per territorio ed avere relazioni con tutto il territorio per arrivare a 30 famiglie coinvolte.
  11. In particolare, in questo momento tutte è espresso con Spirito, ordine e pratica nei documenti e nelle lettere che Padre Angelo ha scritto:
    1. Il carisma da vivere e proporre
    2. La prima lettera per la libertà, la dignità e lindipendenza dei poveri
    3. La seconda lettera scritta sul far fare adozioni scritta in seguito alla prima
    4. Lettera per i donatori inviata a Pasqua
    5. Documento sulle relazioni. 
  1. Nel documento sulle relazioni Padre Angelo esprime in sintesi le profonde e gioiose relazioni di libertà che abbiamo la grazia di sperimentare e testimoniare a livello mondiale. 
Commento alla Parola del Giorno : Letture della settimana
Monday, 16 May 2016 09:59
"Credo, Signore: aiuta la mia incredulità"
(Mc 9,14-29)
Così Padre Stephen oggi:   





Ascolta la sua spiegazione del vangelo di oggi
(16/05
/2016 - Durata c.a 30 min - Peso ca 30Mb)

Vai all'archivio -  Vangelo del giorno (link esterno)

 
"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 57 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".