Dal sito Ioacquaesapone : Sorprendentemente indipendente
Monday, 27 June 2016 13:24

Sorprendentemente indipendente

Nuove scoperte scientifiche dimostrano che l’embrione fa da sé nelle prime fasi di sviluppo, senza intervento di nessuno

Due distinti team di ricercatori, uno della Rockefeller University di New York e l’altro dell'Università inglese di Cambridge, hanno dimostrato che l'embrione umano è in grado di fare da sé, di autoregolarsi e addirittura di ripararsi da solo già nei primissimi giorni dalla sua formazione, quando cioè lo spermatozoo incontra l'ovulo, ma non è ancora “in rapporto” con la mamma. Quando cioè non è ancora impiantato nell’utero, ma è solo appoggiato sui villi della placenta. La scoperta è avvenuta in laboratori diversi, indipendentemente l'una dall'altra, ed ha colpito la scienza mondiale.
Per la prima volta si è osservato cosa succede in queste iniziali fasi della vita in cui l'embrione era finora considerato una «scatola nera», per dirla con Ali Brivanlou che ha coordinato la ricerca della Rockefeller University.
Ma non solo. Gli scienziati di Cambridge hanno scoperto che in questa primissima formazione embrionale le cellule sane correggono eventuali difetti, sostituendo le cellule anomale. Il tutto in beata autonomia, secondo un programma che appare ordinato e sapiente. Inoltre, il team italiano del dottor Ermanno Greco, a novembre scorso, ha pubblicato un altro studio: dimostra che embrioni con alterazioni cromosomiche sono in grado di tornare sani, con le cellule buone che prevalgono su quelle anomale, e di svilupparsi benissimo, dando così vita a bambini sani.

Malga Zures : Roma e Slovenia Solidale
Monday, 13 June 2016 06:39

Malga Zures 2016

Nago-Torbole (TN)

Turno 9-13 Giugno 2016

 

Luca Rando e i volontari donatori di Roma Solidale e Slovenia Solidale