Generale : Scuola Promotori di Sviluppo di Vita e Missione: "IL SESSO NON S’INGANNA..." Sabato 3 novembre primo incontro!
lundi 15 octobre 2018 15:12

Scuola non direttiva per Promotori di Sviluppo di Vita e Missione

“IL SESSO NON S’INGANNA – E’ NECESSARIO ESSERE GENITALI E QUINDI MISSIONARI NELLA VOLONTÀ DI DIO OGGI FACENDO GIARDNI E SALVANDO BAMBINI”

 

Temi e calendario degli incontri 2018 - 2019 

I° Incontro

sabato 3-11-2018

II° Incontro

sabato 1-12-2018

III° Incontro

sabato 6-4-2019

IV° Incontro

sabato 4-5-2019

V° Incontro

sabato 1-6-2019

 

 

 

Gli incontri della scuola non direttiva si svolgono nel seguente modo:

Commento alla Parola del Giorno : Così Padre Angelo Benolli e Padre Stephen Ndegwa oggi
lundi 15 octobre 2018 10:31
"Non sarà dato alcun segno a questa generazione, se non il segno di Giona"
(Lc 11,29-32)
 
Così Padre Angelo Benolli e Padre Stephen Ndegwa oggi
 

 

 

15/10/2018

Ascolta la spiegazione delle Letture del giorno

Vangelo del giorno (link esterno)

Vai all'archivio dei giorni precedenti

 

 

 

 

 

 

"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 59 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".

 

 

Commento alla Parola del Giorno : Così Padre Angelo Benolli nel giorno del suo 87° compleanno!
jeudi 11 octobre 2018 07:15

"Chiedete e vi sarà dato"

(Lc 11,5-13)
 
Così Padre Angelo Benolli nel giorno del suo 87° compleanno!
 

 

 

11/10/2018

Ascolta la spiegazione delle Letture del giorno

Vangelo del giorno (link esterno)

Vai all'archivio dei giorni precedenti

 

 

  

 

 

"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 59 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".

 

 

Generale : Buon Compleanno Padre Angelo Benolli!
mardi 9 octobre 2018 09:34

* Buon Compleanno Padre Angelo Benolli * *

Una vera Persona con Dio che sta cambiando il mondo

 

Domani, Giovedì 11 ottobre 2018, festeggiamo l’87° compleanno di Padre Angelo Benolli! Un Angelo venuto dal cielo per aiutare l’umanità a ritrovare finalmente sé stessa, Dio e la comunione con i fratelli. E’ proprio la festa della Persona! Si perché P. Angelo in tutta la sua vita si è impegnato per essere Persona con Dio, come Abramo, come Gesù, come la Madonna, come pochissime persone che hanno scelto di rispettare innanzitutto Dio e la propria persona e poi subito essere Pastore per i fratelli bisognosi vicini e lontani.

Sacerdote, antropologo, storico, scienziato e missionario (approfondisci qui), ha voluto sempre sperimentare prima di parlare. Il papà già gli suggeriva: “Un buon tacer non fu mai detto, prima sperimenta e poi parla!”. E’ quello che ha fatto Padre Angelo sempre! 60 anni di incontri per 8 ore al giorno con persone e persone; 10 libri e centinaia di documenti scritti; 4 anni di studio sul bambino intrauterino; 125 missioni in tutto il mondo con uno specialissimo nuovo modo di fare adozioni a distanza con scambi intensi e veri di vita; un nuovo e intenso movimento in tutte le regioni italiane per fare “giardini”, cioè persone che vivono e propongono questo Carisma, e che si impegnano a “salvare i bambini”. Questo è stato sempre “il Carisma” nella sua vita! Per questo ha fondato Italia Solidale - Mondo Solidale, di cui Padre Angelo è ancora Presidente.

Grazie Padre Angelo! L'augurio più grande che possiamo farti è di continuare a mantenerti in Dio e che Dio rimanga in te! E il regalo più grande che ti possiamo fare è di partecipare nella completezza a questa grande novità personale e missionaria, di fare tutti i giardini e salvare tutti i bambini per una completa verità, libertà e carità dell’uomo di oggi. Che Dio ti benedica e ci benedica.

Stefano Bovenzi e i volontari di Italia Solidale - Mondo Solidale

Per inviare gli auguri a Padre Angelo scrivi a: Cette adresse e-mail est protégée contre les robots spammeurs. Vous devez activer le JavaScript pour la visualiser.

Commento alla Parola del Giorno : Così Padre Angelo Benolli e Padre Stephen Ndegwa oggi
mardi 9 octobre 2018 08:10
"Marta lo ospitò. Maria ha scelto la parte migliore"
(Lc 10,38-42)
 
Così Padre Angelo Benolli e Padre Stephen Ndegwa oggi
 

 

 

09/10/2018

Ascolta la spiegazione delle Letture del giorno

Vangelo del giorno (link esterno)

Vai all'archivio dei giorni precedenti

 

 

 

 

 

 

"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 59 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".

 

Commento alla Parola del Giorno : Così Padre Angelo Benolli e Padre Stephen Ndegwa oggi
lundi 8 octobre 2018 11:06
"Chi è mio prossimo?"
(Lc 10,25-37)
 
Così Padre Angelo Benolli e Padre Stephen Ndegwa oggi
 

 

 

08/10/2018

Ascolta la spiegazione delle Letture del giorno

Vangelo del giorno (link esterno)

Vai all'archivio dei giorni precedenti

 

 

 

 

 

 

"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 59 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".

 

Dal sito Ioacquaesapone : Cosa ci blocca nel profondo? di Padre Angelo Benolli
mardi 2 octobre 2018 12:10

Cosa ci blocca nel profondo?

Le energie personali rimangono permanentemente bloccate fino a quando non incontrano tutta la verità dello spirito e dell’amore

La scienza, come ho già detto più volte, mostra che le cellule nervose registrano tutto e fondamentalmente non cambiano. Osservando il comportamento delle cellule nervose, si vede che nei loro assoni vi è un’energia inconscia di spirito, di anima, di sesso che pervade tutto il corpo e condiziona il sistema cosciente della mente. 

La persona ha continuamente bisogno di ricevere rispettoso e qualificato amore. Quando ciò non accade, le cellule nervose ne risentono e tutto, in proporzione, soffre, si difende, si blocca, devia, si ammala. Ogni esperienza, poi rimane permanentemente registrata poiché le cellule nervose non cambiano. Pertanto ognuno porta nel presente, incise in sé, tutte le esperienze di amore o non amore del passato. 

Purtroppo, se è abbastanza facile credere a tutto questo, non è altrettanto facile riconoscere tutti i drammi portati su queste preziosissime energie di base personali da una certa cultura materialistica, spesso sbandierata come “scientifica” la quale però, non solo non ammette tutto ciò che è più vero, vivo e qualificante delle energie personali inserite nella natura e nelle cellule umane, ma lo contrasta disperatamente.

È vero, esiste tutta una cosiddetta scienza presuntuosa e materialistica che riduce l’uomo a sola materia, al solo biochimico o alla sola ragione cosciente; ma esiste anche ormai una scienza avanzata che scopre in ogni molecola la presenza continuamente creatrice ed ordinata dell’amore sapiente che per crescere aspetta però anche l’assenso e l’autentica cooperazione d’amore dell’uomo. 

Cosa succede alle forze dell’anima quando questa non è riconosciuta? Cosa succede al sesso quando si pretende che esso si sviluppi senza tutto lo spirito d’amore necessario? Cosa può succedere al corpo quando non è sorretto dalle energie dello spirito, dell’anima, del sesso sviluppati nell’amore e dal servizio conseguente della mente sapiente? Può l’uomo vivere mortificando continuamente le energie di base della propria vita? Perché l’uomo permane radicato ancora in così micidiali credenze o in cosiddette realtà scientifiche?