Generale : Stavo precipitando in un baratro e all'ultimo momento mi hai acchiappato per i capelli tirandomi su con determinazione
Mercoledì, 15 Novembre 2017 10:00

Lettera a Padre Angelo Benolli

Stavo precipitando in un baratro e all'ultimo momento mi hai acchiappato per i capelli tirandomi su con determinazione

Sono trascorsi più di 40 anni da quando ti conosco. Mi ricordo tale e quale quel giorno, non lo posso dimenticare. Era il 7 aprile del 1977 di giovedì e avevo l'appuntamento con te a mezzogiorno. Arrivai in anticipo e mi sedetti ad aspettare nei giardinetti attigui a via della Curia.

Venni a questo appuntamento con parecchia diffidenza. In quel periodo stavo molto male. Ero schizofrenico, non parlavo quasi più con nessuno. Mi isolavo sempre di più e mi ero messo in malattia perché non riuscivo a stare neanche mezzora al lavoro, dove c'era un ambiente pieno di arrivismo e corruzione.

A quest'epoca poi, ce l'avevo parecchio con gli psicologi e gli psichiatri i quali non capivano niente ed erano più pazzi di me. Ma ce l'avevo soprattutto con i preti che ritenevo fossero falsi, ipocriti e omosessuali. Ero in una situazione disperata e mi immagino spesso la scena come in un quadro: io stavo precipitando in un baratro molto buio e profondo e tu all'ultimo momento mi hai acchiappato per i capelli tirandomi su piano, piano ma con tanta determinazione.

Commento alla Parola del Giorno : Letture della settimana
Mercoledì, 15 Novembre 2017 08:49
"Non si è trovato nessuno che tornasse indietro a rendere gloria a Dio, all'infuori di questo straniero."
(Lc 17,11-19)

Così Padre Angelo Benolli e Padre Stephen Ndegwa oggi!
  

 

 

15/11/2017 

Ascolta la spiegazione del Vangelo di oggi  

Vangelo del giorno (link esterno)

Vai all'archivio dei giorni precedenti

 

  
"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 57 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".
Commento alla Parola del Giorno : Letture della settimana
Lunedì, 13 Novembre 2017 10:25
"Se sette volte ritornerà a te dicendo: "Sono pentito", tu gli perdonerai»"
(Lc 17,1-6)

Così Padre Angelo Benolli e Padre Stephen Ndegwa oggi!
  

 

 

13/11/2017 

Ascolta la spiegazione del Vangelo di oggi  

Vangelo del giorno (link esterno)

Vai all'archivio dei giorni precedenti

 

  
"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 57 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".
Generale : DALL'AFRICA, INDIA E SUDAMERICA PER AIUTARE GLI ITALIANI
Giovedì, 09 Novembre 2017 13:54

DALL'AFRICA, INDIA E SUDAMERICA PER AIUTARE GLI ITALIANI

 Padre Angelo Benolli, Padre Stephen Ndegwa con Anthony dall'Assam, Marli dal Brasile, Patrick dal Kenya e Gilbert dal Rwanda

Ecco le testimonianze di grandi missionari che vengono dalle nostre collaborazioni del Sud del Mondo. Padri e madri di bambini adottati a distanza dai meravigliosi donatori italiani e mondiali, che vengono tra noi per avere veri e intensi scambi di vita e condividere come grazie al Carisma e alla grande esperienza di Padre Angelo Benolli, le loro vite sono totalmente cambiate e quanto la loro testimonianza sta salvando migliaia di bambini nel mondo! Resteranno due mesi qui in Italia per aiutarci a coltivare i "giardini fioriti" già presenti in ogni regione. Giardini qui e nel mondo di persone nuove, vere, libere che con luce sulla propria storia, fede ritrovata e veramente vissuta e carità verso i sofferenti, stanno finalmente offrendo al mondo una verità necessaria oggi! 

Commento alla Parola del Giorno : Letture della settimana
Giovedì, 09 Novembre 2017 09:28
"Parlava del tempio del suo corpo"
(Gv 2,13-22)

Così Padre Angelo Benolli e Padre Stephen Ndegwa oggi!
  

 

 

09/11/2017 

Ascolta la spiegazione del Vangelo di oggi  

Vangelo del giorno (link esterno)

Vai all'archivio dei giorni precedenti

 

  
"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 57 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".
Commento alla Parola del Giorno : Letture della settimana
Martedì, 07 Novembre 2017 08:29
"Esci per le strade e lungo le siepi e costringili ad entrare, perché la mia casa si riempia"
(Lc 14,15-24)

Così Padre Angelo Benolli e Padre Stephen Ndegwa oggi!
  

 

 

07/11/2017 

Ascolta la spiegazione del Vangelo di oggi  

Vangelo del giorno (link esterno)

Vai all'archivio dei giorni precedenti

 

  
"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 57 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".
Dal sito Ioacquaesapone : A te che cerchi sane relazioni
Lunedì, 06 Novembre 2017 11:51

A te che cerchi sane relazioni

Per non rimanere schiavi del mondo di oggi

abbiamo bisogno di incontrarci con persone degne

Sono molto contento di poter arrivare a voi attraverso la rivista Acqua & Sapone. Noi di “Italia Solidale – Mondo Solidale” arriviamo ormai a più di due milioni di persone in tutti i continenti. 

Anche qui in Italia abbiamo molto bisogno d’incontrarci con persone degne, che cercano veramente la loro dignità, libertà e pienezza della propria persona e famiglia. Come Dio ci ha creati, Cristo ci ha salvati e lo Spirito Santo, che è vita, vuole. Per permanere in tutta la verità e libertà che le relazioni dignitose tra di noi esigono.

Molti di voi ci conoscono perché avete fatto con noi un’adozione a distanza, che salva un bambino povero in altri continenti. 

Ora, con il Signore, vi chiedo, per la vostra vita e la vita delle vostre famiglie, molto di più. Per non rimanere schiavizzati in un mondo così ridotto come quello di oggi, vi chiedo di partecipare con noi per formare e trasformare il vostro territorio in un vero giardino di vita. Con persone degne, capaci di vere relazioni complete, libere, sagge e piene di vita e carità, come ogni famiglia e società esigono. 

Oggi abbiamo proprio bisogno di vere relazioni complete e libere, lontane da ogni dipendenza, materialismo e falsità spirituale e sociale.

Perché tutto questo si realizzi, ho scritto, solo per persone autentiche come voi, 11 libri che sono: 1) Dieci Punti di Sviluppo di Vita e Missione, 2) Uscire da ogni inganno, 3) La famiglia non s’inganna, 4) La vita non s’inganna;, 5) Il sesso non s’inganna, 6) Le relazioni non s’ingannano e altri cinque libri pieni di vita, luce e verità. 

Questi libri sono tradotti in 35 lingue e 2 milioni di persone attraverso di essi hanno già trovato la propria vita, la vita della propria famiglia; hanno formato migliaia di comunità e salvato migliaia di bambini in tutto il mondo.

Invito voi, la vostra famiglia ed i vostri migliori conoscenti a partecipare a tutto questo per la vostra libertà, salute e vera carità come natura vuole. Vi ringrazio.

Padre Angelo Benolli (Fondatore e Presidente di Italia Solidale – Mondo Solidale)

dal sito ioacquaesapone

Siamo in ogni provincia

Chi vuole saperne di più e per partecipare nella sua zona a queste iniziative può chiamare Italia Solidale ed entrare in contatto direttamente con il volontario missionario responsabile del suo territorio. Telefona allo 06.68.77.999, oppure scrivi ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.