Generale : Un dono per natale
vendredi 1 décembre 2017 14:36

 Un dono per natale

Gratis nei negozi Acqua & Sapone chiedi subito in cassa questa raccolta preziosissima. Per aiutare gli altri, ma anche te stesso

Questa pubblicazione è una potente chiamata a tutte le persone che sono disponibili a mettere al primo posto nella loro vita la dignità della propria persona. 
 
In quest’epoca di superficialità, barbarie e inganni di cui tutti soffriamo, è fondamentale, qui in Italia, collegarsi fra noi e impegnarci a costruire ‘giardini’ di vere, continue ed intense relazioni di vita. E poi insieme salvare anche i bambini più poveri del mondo.
 
Nel 1999 lessi un libro di Padre Angelo Benolli e subito compresi che mi trovavo di fronte al testo più importante della mia vita. Sì, dopo oltre 1.000 libri, avevo trovato quello che cercavo da sempre: “Uscire da ogni inganno”. 
Dopo 18 anni posso confermare che non mi ero affatto sbagliato. Anzi, solo grazie proprio a quell’ordine di sviluppo di vita che conteneva, ho potuto conquistare tutte le cose più belle della mia vita. Questa preziosità tutta da sperimentare, più che da capire con la testa, è ciò che più desidero per le mie figlie e per ciascuno di voi. 
 
Perciò ho deciso di pubblicare questa raccolta di articoli usciti sulla rivista Acqua & Sapone, per introdurre quale competenza di vita ed esperienza di amore contengono i libri di P.A. Benolli. 
 
Grazie ai quali 2 milioni di persone, in tutto il mondo, hanno potuto iniziare ad esprimere le potenzialità immense e meravigliose della loro persona, in modo completamente nuovo.
 
Rispondete a questa forte chiamata personale a partecipare a questi benedetti ‘giardini’ che stanno nascendo in ogni provincia italiana, per la gioia di tante persone che incosciamente li attendevano.   
 
Salva un bambino l’amore ti salverà! 
E salviamoci dalle falsità e dalla malvagità del banale, collegandoci insieme nei ‘giardini’. Subito: 06.68.77.999
 
Alberico Cecchini
Commento alla Parola del Giorno : Letture della settimana
vendredi 1 décembre 2017 08:22
"Quando vedrete accadere queste cose, sappiate che il regno di Dio è vicino"
(Lc 21,29-33)
Così Padre Angelo Benolli oggi!
  

 

 

  

01/12/2017

Ascolta la spiegazione delle Letture del giorno

Vangelo del giorno (link esterno)

Vai all'archivio dei giorni precedenti

 

  
"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 58 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".
Commento alla Parola del Giorno : Letture della settimana
mercredi 29 novembre 2017 10:45
"Sarete odiati da tutti a causa del mio nome. Ma nemmeno un capello del vostro capo andrà perduto"
(Lc 21,12-19)

Così Padre Angelo Benolli e Padre Stephen Ndegwa oggi!
  

 

 

29/11/2017 

Ascolta la spiegazione del Vangelo di oggi  

Vangelo del giorno (link esterno)

Vai all'archivio dei giorni precedenti

 

  
"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 57 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".
Commento alla Parola del Giorno : Letture della settimana
mardi 28 novembre 2017 08:50
"Non sarà lasciata pietra su pietra"
(Lc 21,5-11)

Così Padre Angelo Benolli e Padre Stephen Ndegwa oggi!
  

 

 

28/11/2017 

Ascolta la spiegazione del Vangelo di oggi  

Vangelo del giorno (link esterno)

Vai all'archivio dei giorni precedenti

 

  
"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 57 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".
Commento alla Parola del Giorno : Letture della settimana
lundi 20 novembre 2017 10:53
"Che cosa vuoi che io faccia per te? Signore, che io veda di nuovo!"
(Lc 18,35-43)

Così Padre Angelo Benolli e Padre Stephen Ndegwa oggi!
  

 

 

20/11/2017 

Ascolta la spiegazione del Vangelo di oggi  

Vangelo del giorno (link esterno)

Vai all'archivio dei giorni precedenti

 

  
"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 57 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".
Commento alla Parola del Giorno : Letture della settimana
vendredi 17 novembre 2017 08:08
"Così accadrà nel giorno in cui il Figlio dell’uomo si manifesterà"
(Lc 17,26-37)

Così Padre Angelo Benolli e Padre Stephen Ndegwa oggi!
  

 

 

17/11/2017 

Ascolta la spiegazione del Vangelo di oggi  

Vangelo del giorno (link esterno)

Vai all'archivio dei giorni precedenti

 

  
"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 57 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".
Commento alla Parola del Giorno : Letture della settimana
jeudi 16 novembre 2017 10:36
"Il regno di Dio è in mezzo a voi
(Lc 17,20-25)

Così Padre Angelo Benolli e Padre Stephen Ndegwa oggi!
  

 

 

16/11/2017 

Ascolta la spiegazione del Vangelo di oggi  

Vangelo del giorno (link esterno)

Vai all'archivio dei giorni precedenti

 

  
"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 57 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".
Generale : Stavo precipitando in un baratro e all'ultimo momento mi hai acchiappato per i capelli tirandomi su con determinazione
mercredi 15 novembre 2017 10:00

Lettera a Padre Angelo Benolli

Stavo precipitando in un baratro e all'ultimo momento mi hai acchiappato per i capelli tirandomi su con determinazione

Sono trascorsi più di 40 anni da quando ti conosco. Mi ricordo tale e quale quel giorno, non lo posso dimenticare. Era il 7 aprile del 1977 di giovedì e avevo l'appuntamento con te a mezzogiorno. Arrivai in anticipo e mi sedetti ad aspettare nei giardinetti attigui a via della Curia.

Venni a questo appuntamento con parecchia diffidenza. In quel periodo stavo molto male. Ero schizofrenico, non parlavo quasi più con nessuno. Mi isolavo sempre di più e mi ero messo in malattia perché non riuscivo a stare neanche mezzora al lavoro, dove c'era un ambiente pieno di arrivismo e corruzione.

A quest'epoca poi, ce l'avevo parecchio con gli psicologi e gli psichiatri i quali non capivano niente ed erano più pazzi di me. Ma ce l'avevo soprattutto con i preti che ritenevo fossero falsi, ipocriti e omosessuali. Ero in una situazione disperata e mi immagino spesso la scena come in un quadro: io stavo precipitando in un baratro molto buio e profondo e tu all'ultimo momento mi hai acchiappato per i capelli tirandomi su piano, piano ma con tanta determinazione.