Audio della parola del giorno : Letture della Settimana
Giovedì, 11 Dicembre 2014 09:00
"Guardate la grandezza di Giovanni Battista che si mantiene fuori dal mondo e va nel deserto per stare solo con il Signore. Anche oggi, come dice il Vangelo, “il Regno dei Cieli subisce violenza e i violenti se ne impadroniscono”. La violenza nasce dall'ignoranza dell’incompletezza. Siamo proprio chiamati ad essere “il più piccolo nel Regno dei Cieli” che significa la completezza, persona con Dio e Dio con la Persona, come San Giovanni, come il Natale. Il Natale è la completezza! La Madonna è la completezza, che da alla luce Cristo. Ma quando cammino ci vuole? Dovremmo andare anche noi nel deserto per stare solo con il Signore e fare Natale! L’impegno missionario è il Natale di sé. E’ tuo il Natale! O lo fai tu o non lo fa nessuno! Ci vuole molto ordine, molta luce, molta fede e preghiera e molta carità!"

Così Padre Angelo oggi







Ascolta la sua spiegazione del Vangelo di oggi:

(11/12/2014 - Durata c.a 20 min - Peso ca 20Mb)

Vai all'archivio - Vangelo del giorno (link esterno)

 

 

"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 54 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".

 

Audio della parola del giorno : Letture della Settimana
Mercoledì, 10 Dicembre 2014 10:40
"Quello che abbiamo qui è una novità dello Spirito Santo proprio per renderci conto che in tutta la storia, tutte le persone vogliono stare con Dio, ma non ci riescono. Questa Antropologia, questa Cultura non c’è mai stata. Il nostro impegno missionario è proprio natalizio. Il Natale è tornare nell’albero della vita, tornare al Padre, come ci ha creati, fuori dai condizionamenti umani. Antropologicamente ognuno di noi o è missionario o non è.
Per non essere “liquefatti” (Censis 2014), ognuno mantenga l’ordine, mantenga la luce, mantenga la fede, preghi e mantenga la carità, la testimonianza!"


Così Padre Angelo oggi







Ascolta la sua spiegazione del Vangelo di oggi:

(10/12/2014 - Durata c.a 20 min - Peso ca 20Mb)

Vai all'archivio - Vangelo del giorno (link esterno)

 

 

"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 54 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".

 

Audio della parola del giorno : Letture della Settimana
Lunedì, 01 Dicembre 2014 10:50
"Vedete nel vangelo quanta carità ha il Centurione. Che meraviglia che è la carità! La carità e la preghiera formano la forza della Fede. Gesù coglie subito il valore del Centurione che dice: “non sono degno…”. Anche noi non siamo degni, ma chiediamo al Signore di guarire e poi fare la carità, essere veri testimoni"

Così Padre Angelo oggi







Ascolta la sua spiegazione del Vangelo di oggi:

(01/12/2014 - Durata c.a 20 min - Peso ca 20Mb)

Vai all'archivio - Vangelo del giorno (link esterno)

 

 

"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 54 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".

 

Audio della parola del giorno : Letture della Settimana
Martedì, 25 Novembre 2014 10:20
"Il Tempio è la Persona. E la Persona è tale quando è in Dio, testimone di Spirito e Verità. Pensate invece cosa accade anche oggi: molti dicono che amano Dio, che amano le persone, ma sono falsi. Il Vangelo e la lettura di oggi ci fanno vedere chiaramente che "è giunta l’ora di mietere" e "vi saranno fatti terrificanti e segni grandi dal cielo". Cioè i segni della distruzione della vita sono proprio le persone che non sono più con se stesse, ne con Dio e ne con gli altri. C’è bisogno di riflettere su queste verità e impegnarsi per risolvere tutte le cose nel tempo giusto e nel modo giusto, altrimenti il negativo ci viene addosso. Vedete cos’è la mancanza della Persona? E’ proprio necessario l’ordine, il silenzio, la preghiera e far ardere sempre la fiamma dello Spirito Santo nella carità, per essere vere Persone in Dio!"

Così Padre Angelo oggi







Ascolta la sua spiegazione del Vangelo di oggi:

(25/11/2014 - Durata c.a 20 min - Peso ca 20Mb)

Vai all'archivio - Vangelo del giorno (link esterno)

 

 

"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 54 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".

 

Audio della parola del giorno : Letture della settimana
Lunedì, 24 Novembre 2014 00:00
"I ricchi gettano come offerta parte del loro superfluo, mentre la vedova dà tutto quello che ha: per avere l’esperienza della vita bisogna vivere completamente la vita. La pienezza del vivere la vediamo specialmente in Gesù che è sempre col Padre, che di fronte a qualsiasi sofferenza, partecipa sempre, non si chiude mai, non sfugge mai, incontra tutte le negatività e mantiene sempre una enorme positività. Gesù nella Sua testimonianza è completo. Questo si riflette sulla vita di ciascuno di noi: se noi non siamo completi, siamo contro di noi, contro Dio, contro i fratelli. Il Signore vuole la completezza, che è nella carità."

Così Padre Angelo oggi







Ascolta la sua spiegazione del Vangelo di oggi:

(24/11/2014 - Durata c.a 20 min - Peso ca 20Mb)

Vai all'archivio - Vangelo del giorno (link esterno)

 

 

"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 54 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".

 

Audio della parola del giorno : Letture della settimana
Martedì, 18 Novembre 2014 00:00
"Gesù percepiva la ricerca di verità di Zaccheo, che era disposto a fare un grande cammino. Per questo lo ha riconosciuto e chiamato mentre era sul sicomoro ed è andato subito a casa sua. Tutti quelli che non hanno Spirito non possono né credere né risolvere. Zaccheo, per questo suo spirito, ha avuto una grande conversione. Ognuno di noi non è fatto per la perdizione o le debolezze, è fatto per la forza l’amore e la carità. Ma è necessario essere nello spirito."

Così Padre Angelo oggi







Ascolta la sua spiegazione del Vangelo di oggi:

(18/11/2014 - Durata c.a 20 min - Peso ca 20Mb)

Vai all'archivio - Vangelo del giorno (link esterno)

 

 

"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 54 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".

 

Audio della parola del giorno : Letture della settimana
Lunedì, 17 Novembre 2014 00:00
"Finché non c’è tutto lo Spirito Santo, non si può “vedere”. Il cieco non è solo quello che non vede. La vera cecità è il caos che ci ritroviamo dentro a causa del non amore. Il Vangelo è una forte chiamata a tornare bambini, senza condizionamenti, puliti come la Madonna, autentici testimoni."

Così Padre Angelo oggi







Ascolta la sua spiegazione del Vangelo di oggi:

(17/11/2014 - Durata c.a 20 min - Peso ca 20Mb)

Vai all'archivio - Vangelo del giorno (link esterno)

 

 

"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 54 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".

 

Audio della parola del giorno : Letture della settimana
Venerdì, 14 Novembre 2014 00:00
"O sei con Cristo, libero, nella carità o sei anticristo! Tutti quelli che non sono nel rispetto di sé, di Dio e degli altri, anche oggi, come al tempo di Gesù sono anticristo: ‘mangiano, bevono, comprano, vendono, ma dietro c’è tutta una falsità perché hanno il negativo dentro. Ben pochi oggi non sono anticristo. Per non essere anticristo, bisogna non essere avvelenati, bisogna non avere negativo, avere l’anima piena di Grazia, la sessualità nell’amore, i nervi e il corpo sano, come la Madonna."

Così Padre Angelo oggi







Ascolta la sua spiegazione del Vangelo di oggi:

(14/11/2014 - Durata c.a 20 min - Peso ca 20Mb)

Vai all'archivio - Vangelo del giorno (link esterno)

 

 

"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 54 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".

 

Audio della parola del giorno : Letture della settimana
Giovedì, 13 Novembre 2014 00:00
"La Creazione è inaugurata con la Resurrezione di Cristo. Perché Gesù è lo Spirito di Verità, è veramente nel Padre ed è veramente Dio che fa fuori i diavoli e per questo è veramente “Regno”. Il Regno di Dio è dei forti, è completo in Spirito e Verità. La completezza è dello Spirito Santo. Non si può lasciare nessuna energia incompleta. Questo è il Regno di Dio. E’ dentro di noi, è nel Sigillo di Dio. Ma per questo è necessario avere tutta la luce sul tuo inconscio, sul tuo negativo e senza temere, credere che con Gesù veramente torni al Padre."

Così Padre Angelo oggi







Ascolta la sua spiegazione del Vangelo di oggi:

(13/11/2014 - Durata c.a 20 min - Peso ca 20Mb)

Vai all'archivio - Vangelo del giorno (link esterno)

 

 

"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 54 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".

 

Audio della parola del giorno : Letture della settimana
Mercoledì, 12 Novembre 2014 00:00
"La lebbra vera non è quella del corpo, ma è quella dello spirito. La lebbra vera è non essere completamente nel Padre perché sei sugli uomini e sei sull’io. Il Padre, vedendo questa lebbra, alla base di cui c’è il negativo, ci manda Gesù, che va in croce per far fuori questo negativo, e risorge. Quando noi, creati dal Padre, non ci impegniamo spiritualmente per stare nella natura, noi viviamo nei condizionamenti e quindi nel negativo, e siamo nella lebbra. La lebbra non è solo non essere col Padre e con il Figlio, ma soprattutto non essere nello Spirito Santo. Ognuno è chiamato dal Padre, Figlio e Spirito Santo a stare fuori dalla lebbra."

Così Padre Angelo oggi







Ascolta la sua spiegazione del Vangelo di oggi:

(12/11/2014 - Durata c.a 20 min - Peso ca 20Mb)

Vai all'archivio - Vangelo del giorno (link esterno)

 

 

"Come fare a calare questi contenuti nella nostra esistenza? La nuova cultura di vita che viene fuori dai 54 anni di esperienza sacerdotale, scientifica, antropologica e missionaria, di Padre Angelo Benolli, ci offre gli strumenti per entrare nella nostra storia e fare questo cammino. Vi invitiamo a leggere i suoi libri o a contattarci".