Generale : SINTESI GENERALE - di Davide De Maria
Wednesday, 03 August 2022 16:57

SINTESI GENERALE

Dati al 29 luglio 2022

Scarica documento

Carissimo Padre Angelo,  

con il cuore pieno di gioia, ti scrivo il consueto resoconto settimanale con i dati relativi al movimento missionario sui territori italiani realizzato nel mese di luglio. Questa settimana ho la gioia di scriverti dal deserto Turkana. In questi giorni sto avendo la grazia, insieme a Silvia, di partecipare alla ricchezza dei poveri che, grazie al Carisma, stanno ritrovando la dignità, la libertà, l’indipendenza e la sussistenza in Dio Padre, Figlio e Spirito Santo e nella carità. Dal deserto Turkana ho la gioia di comunicarti che tutti i frutti previsti nel mese di Luglio sono stati realizzati. Abbiamo raggiunto il 100% delle persone degne ed il 100% delle adozioni mensili. Inoltre ti comunico con profonda gratitudine in Dio che sono state inviate, eucaristicamente in tutti i continenti, tutte le lettere delle adozioni interfamiliari realizzate a livello mondiale. È una grazia immensa! Grazie Dio Padre! Grazie Gesù! Grazie Spirito Santo! Grazie Maria! Grazie Padre Angelo Profeta dell’oggi! Grazie a tutti i due milioni e mezzo di poveri. Ciò che stiamo vivendo è davvero qualcosa di spettacolare che è difficile da esprimere in poche righe. Personalmente lo sto toccando con mano nell’esperienza che sto facendo in questi giorni in Kenya ed in Turkana e sono certo che è comune con tutte le esperienze che i volontari interni sperimentano nelle decine di relazioni giornaliere che, dalla mattina alla notte, vivono con i degni dei territori italiani e con i degni delle missioni del Sud del Mondo.

Quello che sta avvenendo nel Mondo, carissimo Padre Angelo, credo che sia molto più grande di ciò che in questo momento riusciamo a vedere. C’è davvero da ringraziare Dio Padre, Figlio e Spirito Santo, vera comunità perché tre persone in un solo Dio; C’è davvero da ringraziare la Madonna, vera madre di tutti noi; C’è davvero da ringraziare te Padre Angelo, Profeta del nostro tempo, per il Carisma che Dio ci ha donato attraverso la tua esperienza e che lo Spirito Santo ha soffiato verso due milioni e mezzo di persone in 144 missioni di Africa, India e Sud America ed in tutte le regioni d’Italia. Ad esempio l’esperienza che stiamo facendo in Turkana in questi giorni è molto significativa. Ho avuto la grande grazia di partecipare alla realtà del Turkana per molti anni. La realtà in questa regione desertica è sempre stata complessa ma, quest’anno ha avuto un evidente peggioramento. Sono venute a mancare le ultime quattro stagioni della pioggia; ciò ha provocato una grave siccità ed una conseguente carestia. A questa terribile situazione si aggiunge l’ulteriore aggravamento della situazione globale a causa della guerra in Ucraina scatenata dalla Russia e che sta avendo effetti diretti e indiretti in molti paesi del Mondo. Secondo l’ultimo rapporto delle Nazioni Unite nel Turkana e nel nord del Kenya ci sono almeno quattro milioni di persone che rischiano di morire per fame o cause ad essa collegate. Ieri sera ad esempio abbiamo visto concretamente uno dei fiumi che arriva nella città di Lodwar completamente prosciugato. Così come abbiamo visto che i beni di prima necessità sono aumentati, 2 in alcuni casi, anche più del 100% (ad esempio la farina di mais, uno dei principali alimenti della povera gente, è passata da circa 60 scellini al kg a 130 scellini al kg). Ciò sta provocando continue migrazioni di centinaia di persone che dai villaggi si spostano verso le città, formando così nuove baraccopoli dove come sappiamo è molto difficile sperimentare la relazione profonda con sé stessi, con Dio e con i fratelli.

Questa realtà così complessa, in modo diverso, è molto comune in ogni parte del Mondo. Nello stesso tempo, però, ringrazio fortemente Dio perché in questi giorni ho avuto l’ennesima conferma di come il Carisma è l’unica speranza di luce, fede e carità per il Mondo d’oggi per poter ritornare a vivere tutta la forza del Padre, la potenza del Figlio e la verità e libertà dello Spirito Santo come la Madonna ci testimonia. Oggi il Carisma frutto della tua esperienza, Padre Angelo, è luce di speranza per l’umanità. Lo sto vedendo anche qui in Turkana dove, nonostante le tantissime difficoltà, le famiglie che hanno la grazia di partecipare al Carisma, stanno sperimentando una esperienza salvifica nella loro vita. Ad esempio ieri abbiamo incontrato alcune delle persone che partecipano alla missione di Italia Solidale. Grazie a Dio, ai tuoi libri, agli incontri di comunità, agli incontri di zona nel capannone e grazie a tutta la missione con i degni italiani e mondiali stanno trovando una concreta strada per mantenersi liberi, in Cristo, in mezzo ai diavoli. Persone povere, spessissimo analfabete, che grazie al carisma sono riuscite a ritrovare il valore della propria vita, il valore nella vita dei loro figli e la certezza di poter partecipare alla volontà di Dio attraverso il loro essere missionari. Ho incontrato varie persone che vivevano una vita piena di violenza, spesso dipendenti da alcool, da organizzazioni non governative e con enormi conflitti nelle famiglie e nei clan. Tutto ciò sempre portava alla sofferenza ed alla morte dei bambini. Oggi queste famiglie, gradualmente, stanno vivendo la gioia di una vita nuova. Nel deserto sperimentano non solo la possibilità di ritrovare la propria vita ma anche la grazia di poter essere eucaristicamente gemellati e aperti con tutti i continenti del Mondo attraverso le relazioni con gli italiani, le relazioni intercontinentali, le relazioni interstatali e le relazioni interfamiliari. Molte famiglie nonostante le gravi condizioni ambientali hanno avviato lavori creativi e di servizio per essere sussistenti. Ti mando anche un breve video con una semplice testimonianza.

Oggi in Turkana, dal rischio di chiudere tutte le missioni 5 anni fa, siamo arrivati ad oltre 1000 famiglie coinvolte in circa 200 comunità, 20 zone e 5 missioni. Oggi tutte queste famiglie (e molte altre che si stanno coinvolgendo) saranno collegate agli italiani che saranno coinvolti con la missione dei 12 frutti mensili che stiamo portando avanti in Italia. Una grazia enorme che è difficile da esprimere ma che oggi c’è in Turkana ed in tutte le 144 missioni del Mondo e sempre più anche nelle regioni italiane. C’è da dire, con umiltà e onesta, che tutta questa immensità richiede un grande lavoro perché non è mai stato fatto prima e richiede una continua, costante e profonda partecipazione. Ti ho scritto tutto questo sul Turkana non solo per manifestare ciò che sta avvenendo qui ma anche e soprattutto per evidenziare l’azione di Dio nel nostro tempo per tutta l’umanità. Prego che in tutto il mondo possiamo avere la certezza di Dio che si manifesta oggi attraverso il carisma e la certezza che attraverso il carisma il diavolo non può mai mai mai vincere. 3 Ringrazio Dio perché anche in Italia oggi, come in Turkana, c’è la siccità. Non solo perché manca l’acqua ma soprattutto perché siamo aridi a causa della mancanza del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Oggi il Carisma è lo strumento per ricevere, con la Madonna, la Trinità, che la vera acqua che disseta e libera. Prego che anche tutti noi possiamo permanere nelle profonde altezze a cui Dio ci chiama e a non ridurci su di noi o su particolari, magari anche importanti, ma che non contemplano tutto l’insieme della volontà di Dio. Prego per te Padre Angelo e per il tuo Essere Profeta. Prego per la grande testimone Maria Frau e per tutta la comunità di Nago. Prego in modo speciale per Esmeralda, figlia di Dio attraverso Paolo e Jisna e per tutti i bambini del Mondo. Che il Signore ci benedica.

Davide De Maria

* * * * *

 

Sintesi generale al 29 luglio 2022

Così come espresso nel documento “Scritto Antropologico per far sì che ci siano solo comunità missionarie che si aiutino nelle relazioni vere”, in ogni territorio ogni mese si realizzano 12 nuove persone degne e 12 nuove adozioni. I territori sono 78. In questo mese di luglio, si realizzano quindi 936 nuove persone degne (78 x 12) e 936 nuove adozioni (78 x 12). 1) Al 29 luglio, le persone degne già individuate sono 936 e ne mancano 0. Abbiamo raggiunto il 100% dei frutti mensili. 2) Al 29 luglio, le nuove adozioni già realizzate sono 936 e ne mancano 0. Abbiamo raggiunto il 100 % dei frutti mensili. Dio continua a benedirci come si vede anche dai frutti. È una grazia immensa specie in questo tempo così complesso per il Mondo intero. Anche in questo mese di Luglio abbiamo completato la missione. Indubbiamente c è molto su cui lavorare per far sì che tutte le persone individuate siano davvero degne e pronte a fare vere comunità. Abbiamo realizzato la completezza nei mesi di Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno e Luglio. (in alcuni mesi non totale ma molto vicina al 100%) C’è da ringraziare Dio, da ringraziare te Padre Angelo ma anche da ringraziare Antonella, Silvia e Mia per il lavoro di comunione fatto con i volontari e da ringraziare anche tutti i volontari che sono impegnati giorno e notte per convertire se stessi ed arrivare alla completezza dei frutti sperimentando ogni giorno ogni giorno decine di relazioni. Abbiamo completato i primi 6 mesi. 4 Ora nel mese di agosto ci sarà, come stabilito, il giusto riposo missionario dove tutti continueranno, nonostante le ferie, a mantenersi in Dio e nella carità.

Nel mese di settembre si procederà con il settimo mese, poi ad ottobre l’ottavo, a novembre il nono, a dicembre il decimo, a gennaio l’undicesimo, a febbraio il dodicesimo ed a marzo il tredicesimo. In questo modo, così come hai scritto nel documento fondamento della attuale missione nei territori a Marzo 2023, dopo 13 mesi di missione, si arriverà alla completezza. Io, Antonella e Silvia continueremo ad incontrare e sostenere tutti i volontari a stare continuamente con Dio, nel Sacro Cuore di Gesù e Maria, per suscitare le persone degne ad essere missionarie e ad arrivare insieme a noi alla pienezza di tutte le relazioni, di tutte le persone degne e di tutti i gemellaggi mondiali per formare comunità con famiglie veramente eucaristiche e missionarie e salvare così l’Italia, il Sud del Mondo e l’umanità intera. Di seguito trovi la situazione dettagliata per ogni volontario sia del mese di Luglio sia dei mesi precedenti. 

Che Dio ci aiuti e ci benedica!

 

Davide De Maria in comunione con Silvia Neposteri e Antonella Casini